Archivi tag: entry level

Sony XAV-65. Ottima alternativa ad una semplice autoradio 2DIN

Sony XAV-65
Chiariamo subito che il Sony XAV-65 non ha niente a che vedere con l’ondata di innovazione che ha investito il settore dei 2DIN in questo 2014 e che avrete potuto leggere nelle ultime recensioni. Si tratta di un Ricevitore AV Entry Level, quindi di fascia bassa, prezzo contenuto, numero di funzioni equilibrato e limitate capacità d’integrazione con Smartphone.

Perché parlarne allora? I motivi sono due.
Se avete provato a consultare la scheda tecnica messa a disposizione da Sony sul sito ufficiale europeo, vi sarete resi conto che forse chi l’ha compilata non aveva ben compreso il tipo di prodotto in oggetto perché le specifiche non collimano e doveroso è, mi sembra, fare un minimo di chiarezza.
In secondo luogo capita spesso che per sostituire l’autoradio OEM ed ottenere una migliore integrazione con il cruscotto del veicolo, vengano presi in esame semplici autoradio 2DIN privi di navigatore, integrazione con smartphone o altro ma a costi in molti casi sostenuti per le funzioni che offrono. In questi casi lo XAV-65 rappresenta una buona alternativa perché dotato di Touch Screen e comparto multimediale.

Le specifiche tecniche di un 2DIN Entry Level Sony

Le sorgenti messe a disposizione dallo XAV-65 consistono in un lettore CDDVDDivX e porta USB attraverso cui riprodurre file di tipo MP3, WMA, AAC, JPEG, AVI ed MPEG-4, due ingressi Aux-In, uno frontale di tipo Mini-Jack ed una posteriore in RCA. Chiude il cerchio la possibilità di collegare via USB un’iPod o iPhone ( di qualsiasi generazione )  per musica e file audio.


Il monitor ha una diagonale di 6,2″ di tipo TFT a matrice attiva basato su LED W VGA ad alta risoluzione ( 800×480 pixel ). Background non modificabile, colorazione dei tasti bianca. La potenza massimale raggiunta dagli amplificatori del Sony è di 55W per quattro canali. Sono previsti 4.1 canali Preout divisi in due linee da 2V, uno per il Front ed uno per il Rear commutabile eventualmente in Subwoofer con gestione separata dei livelli. Equalizzatore a tre bande, filtri passa basso e passa alto rappresentano le possibilità di personalizzazione del suono.
Non mancano le funzionalità che un sistema 2DIN seppur Entry Level dotato di monitor deve avere. Ingresso telecamera con commutazione automatica ad inserimento retromarcia, ingresso comandi al volante, uscita video per allestimenti posteriori e telecomando opzionale.

I Vantaggi di una GUI e di un Monitor

Non c’è dubbio che nello scegliere un prodotto 2DIN dotato di monitor il principale vantaggio risiede proprio nel pannello LCD che permette un controllo totale del dispositivo a touch screen. L’interfaccia Grafica ( GUI ) dello XAV-65 è decisamente semplice, un poco “fredda” rispetto allo standard Sony ma comunque coerente con la filosofia di usabilità del produttore. Con pochi passaggio è possibile arrivare ad ogni voce di menù od opzione di sorgente. Nessun fronzolo, icone chiare, nessun ingombro d’informazioni nelle schermate visualizzate, nessuna miriade di opzioni tra cui scegliere. Le videate appaiono pulite, libere e di facile lettura.

La presenza del monitor offre poi la possibilità di espandere le funzionalità del sistema in auto. Non solo film e video ma anche foto, locandine delle canzoni presenti su un’iPod o sulla chiavetta USB, selezione delle tracce e navigazione tra le cartelle grazie ad una consultazione visiva delle informazioni.

Le mancanze di un Entry Level

Per quanto marchiato Sony, lo XAV-65 è comunque un modello Entry Level quindi manca di molte funzioni e sorgenti riscontrabili nella maggior parte dei sistemi multimediali di fascia superiore.

XAV-65. 2DIN Entry Level di Sony
La lacuna più pressante è sicuramente la mancanza di un modulo viva voce, un’opzione che a mio modo di vedere non dovrebbe mai mancare su qualsiasi veicolo ed in ogni prodotto audiovideo da auto. Vero è che un simile accessorio avrebbe fatto salire il prezzo del prodotto ponendolo in diretta concorrenza con altri modelli che occupano la stessa fascia di mercato dello XAV-64BT e ora dello XAV-601BT
Il Ricevitore, inoltre, non è dotato di Menu OSD in italiano, manca di fotocellula per la regolazione automatica della luminosità, presenta un ristretto numero di funzioni audio utilizzabili e pur essendo dotato di uscita video non offre una modalità Dual Zone. In linea di massima Sony non ha dedicato allo XAV-65 la stessa attenzione ai dettagli e cura dei particolari che riserva ai propri prodotti.

Allora Perché acquistare lo XAV-65?

Ogni prodotto deve essere contestualizzato per capirne l’effettivo valore. E’ necessario fare attenzione a non porre a paragone lo XAV-65 con modelli ben più dotati e costosi che offrono molto di più ma anche ad un prezzo maggiore.
Il Ricevitore AV di Sony acquisisce un senso qualora lo si veda come valida alternativa ad una semplice autoradio 2DIN che offre le stesse sorgenti USB, CD ed MP3 ma inserite in un contesto multimediale grazie alla presenza del video e delle sue implicazioni: controllo a touch screen, intuitivo e pratico, e l’utilizzo di dischi DVD con conseguente visualizzazione di file video di vario genere.
Se la scelta è quella di inserire una radio Doppio DIN, lo XAV-65 con i suoi 249,00 euro i.i. di prezzo di listino rappresenta una soluzione ottimale che permette di salire un gradino nella scala di Infotaintment in auto.

Fonte. Pagina Ufficiale Sony

Manuale Utente XAV-65