Archivi categoria: 2DIN DAB

Pioneer AVH-Z5000DAB. Il punto di svolta di Pioneer?

Pioneer AVH-Z5000DAB
Pioneer AVH-Z5000DAB

Esauritosi il clamore che ha accompagnato l’uscita di Sistemi multimediali 2DIN che hanno segnato uno dei periodi più floridi del suo recente passato ed in seguito ad una profonda ristrutturazione aziendale con la quale molti aspetti dell’azienda sono cambiati e molti cambieranno nell’immediato futuro, Pioneer ha deciso di introdurre sul mercato una nuova piattaforma tecnologica che segna una netta linea di demarcazione con i prodotti fino ad oggi commercializzati e che hanno visto il costruttore giapponese monetizzare ogni singolo centesimo grazie a tutta una serie di aggiornamenti incrementali giunti però, dopo cinque anni, ad esaurirsi completamente.

Nasce così la serie Z con l’iniziale introduzione di quattro modelli che condividono una nuova piattaforma con il chiaro obiettivo di dare una sferzata d’innovazione tecnologica al segmento dei 2DIN e ricreare quel Gap con il quale Pioneer era riuscito a staccare colossi come JVCKenwood e Sony . Che sia riuscita o meno nell’intento sarà il mercato a decretarlo, per il momento possiamo solo capire se davvero l’AVH-Z5000DAB, modello top tra i quattro distribuiti, possegga o meno le qualità dichiarate. Continua la lettura di Pioneer AVH-Z5000DAB. Il punto di svolta di Pioneer?

Un’occhiata alla gamma Navigatori e Ricevitori 2DIN 2016 di Kenwood

Funzioni 2DIN Kenwood 2016
Funzioni 2DIN Kenwood 2016

In attesa che i singoli modelli siano disponibili per un approfondito test su banco ed in auto mi sembra doveroso dare un’occhiata a quella che a tutti gli effetti è la linea più rivoluzionaria che a cui Kenwood abbia dato vita negli ultimi anni. Dal Modello Entry-Level passando dai Mid fino agli High top, tutti i 2DIN, navigatori e Ricevitori AV, sono stati rivisti, alcuni con l’aggiunta di fondamentali funzioni altri con una nuova veste grafica e qualche piccola miglioria figlia diretta dell’ammortamento di opzioni oramai implementabili a costi contenuti.  Continua la lettura di Un’occhiata alla gamma Navigatori e Ricevitori 2DIN 2016 di Kenwood

Kenwood DNX7150DAB. Chiamatelo Top di Gamma!

Kenwood DNX7150DAB
Kenwood DNX7150DAB

Dire che il DNX7150DAB non è il top di gamma di Kenwood è sicuramente corretto ma non del tutto giusto. Per le caratteristiche possedute e la qualità dei materiali, il navigatore dell’azienda giapponese fa impallidire prodotti di rilievo di brand concorrenti.

Ufficialmente, la punta di diamante di Kenwood è il DNN9150DAB, un prodotto straordinario di cui parlerò più avanti ma che si discosta dall’ordinario concetto di top di gamma perché sposta il là l’asticella della dotazione funzionale di un navigatore 2DIN. Il DNX7150DAB al contrario incarna in tutto e per tutto il senso del termine così come viene comunemente interpretato.

Se non riuscite a comprendere perché scriva questo e perché voglia rimarcare il ruolo che il DNX7150DAB ricopre nel mercato e la posizione occupata nella linea 2015 di Kenwood, allora non vi resta che continuare a leggere. Continua la lettura di Kenwood DNX7150DAB. Chiamatelo Top di Gamma!

Alpine INE-W997D. Il 2DIN che un 2DIN non è!

Alpine INE-W997D

La strategia aziendale che Alpine ha implementato un paio d’anni or sono prevedeva e prevede a tutt’oggi di focalizzare le risorse aziendali su una continua e sempre più netta differenziazione dei propri prodotti affinché il marchio riprendesse quel blasone di unicità ed innovazione che l’ha sempre contraddistinta.

La realizzazione di sistemi multimediali 2DIN con schermi Super-Size, negli States l’azienda ha addirittura introdotto i 9″, e di sistemi personalizzati distribuiti con la linea Alpine Style, sono esempi di come il Brand intenda proseguire su strade divergenti rispetto ai Competitors.

In una simile ottica Alpine rilascia sul mercato il nuovo 2DIN che proprio 2DIN non è,  l’INE-W997D, un modello innovativo per soluzioni di progettazione e installazione e oggetto di interessanti novità che spostano un po’ più in là l’asticella del concetto d’intrattenimento in auto. Continua la lettura di Alpine INE-W997D. Il 2DIN che un 2DIN non è!

Alpine INE-W990BT, marcia indietro o mossa strategica? La Recensione

Alpine INE-W990BT
A prima vista, leggendo le specifiche tecniche e buttando un occhio alla gamma, non è sbagliato ritenere che Alpine abbia fatto un passo indietro con l’INE-W990BT. In un momento nel quale tutti i brand, nessuno escluso, dai marchi no-Brand cinesi fino ad arrivare a Kenwood, stanno adottando tecnologie e funzioni che consentano un qualche tipo di collegamento con lo smartphone in modo tale che questo possa essere pienamente sfruttato in auto. Alpine sembra fare l’esatto opposto. Un Autogol del produttore? Forse, o forse è una precisa strategia per rafforzare la posizione acquista in un segmento di mercato che in parte sembra essere stato tralasciato dai principali competitor.
Senza un’adeguata disamina delle caratteristiche però non è possibile emettere una sentenza definitiva.

Le specifiche tecniche dell’INE-W990BT

Prendere in mano la scheda tecnica dell’ultimo navigatore di Alpine è un po’ come prendere in mano la scheda tecnica di qualsiasi sistema di navigazione dello stesso produttore perché le novità riscontrabili sono pochissime mentre gli aspetti mancanti sono al contrario molti.
Come sempre il comparto audio dell’INE-W990BT rappresenta il punto di forza di un marchio che ha eretto sul suono la sua storica reputazione. Potenza massima di 50W per quattro canali, tre Preout per Front, Rear e Subwoofer con un voltaggio in uscita pari a 4 ( non male ).
INE-W990BT – Audio Setting
Le funzioni Audio sono all’altezza di un top di gamma. Bass Engine SQ, Bass Engine Pro, Subwoofer Level Adjustment, Subwoofer Phase Select, Equalizzatore Parametrico a nove bande, Correzione digitale a sei canali, Crossover digitale personalizzabile, definizione del tipo di auto e della postazione di ascolto, MediaXpander, Sound Setting Data Download e naturalmente l’immancabile TuneIt, l’applicazione che permette di settare tutto quanto visto sopra via smartphone e di condividerlo.

Per rendere più attuale e semplice metter mano ad ogni aspetto del suono dell’INE-W990BT, Alpine ha reso compatibile anche il suo ultimo navigatore con l’applicazione TuneIt, apps divertente da utilizzare, facile da apprendere e utilissima per salvare e condividere le proprie impostazioni audio.

Il monitor del nuovo navigatore di Alpine è basato su pannello a LED da 6,1″ WVGA ad alta risoluzione con 800×480 pixel. Colorazione tasti variabile ( Giallo scuro, ambra, rosso, verde, blue, turchese, bianco ed azzurro ), sistema di alimentazione a prova di Star&Stop ed ingresso comandi al volante.

Modulo Bluetooth con funzioni avanzate

Può sembrare scontato, oggi, ritrovare in un 2DIN un processore bluetooth dotato di funzioni avanzate ma non lo è. L’implementazione completa dei vari profili ha un costo non solo in termini di prezzo al pubblico ma anche di spazio e prestazioni.
INE-W990BT. Menù Bluetooth
Nell’INE-W990BT Alpine ha inserito non solo i classici protocolli per la sincronizzazione rubrica, il registro chiamate, un sistema di accoppiamento semplificato e possibilità di associare un massimo di tre telefoni ma sopratutto ha introdotto un modulo bluetooth avanzato dotato di controllo per il comparto di connessione audio, fattore sempre più critico.
Streaming Audio grazie al profilo A2DP, qualità migliorata e AVRCP ( Audio Video Remote Control ) versione 1.4 per gestire la libreria musicale dello smartphone.

Le sorgenti dell’INE-W990BT

Le sorgenti di cui dispone l’INE-W990BT sono tutte quelle che consentono la riproduzione di fonti audio. Lettore CD, DVD, DivX, presa USB posteriore e due un’aux-in. I formati riproducibili sono limitati, ma in puro stile Alpine, parliamo di Mp3, AAC e WMA.


Non può mancare la possibilità di collegare un’iPhone o un’iPod con apposito cablaggio separato. Da questi è possibile riprodurre anche video se si è in possesso di un Device con ancora il dock da 30Pin. In tutti gli altri casi ( iPhone 6, 6+, 5s, 5c, 5 ) solo musica.
In ottica smartphone va sempre considerata anche la possibilità data da Alpine di gestire integralmente un telefono Nokia poiché in possesso del certificato Works with Nokia.
Il navigatore dell’INE-W990BT così come tutti gli altri del gigante dell’elettronica di consumo è basato su database Here con mappa europea a 46 paesi, funzione rotta alternativa, linea guida suggerita, modalità tunnel, definizione del percorso in base alla situazione del traffico ed alle abitudini di viaggio, Eco Route, visualizzazione in 3D delle svolte e dei principali edifici. Insomma completo ed affidabile.
L’impianto può essere ulteriormente ampliato grazie alla possibilità di collegare un modulo DAB esterno ma controllabile a touch screen ( TUE-DAB1U ), una telecamera posteriore con funzione Active View, una telecamera anteriore con controllo multiview e processori audio ed amplificatori di tutte le forme e dimensioni.

INE-W990BT, Smartphone e applicazioni

Questo è il tasto dolente dell’INE-W990BT. Volete utilizzare un’applicazione di navigazione che avete sul telefono? Volete navigare in rete dal 2DIN? Volete visualizzare filmati o video musicali da youtube? O ancora riprodurre un file multimediale dalle varie apps sullo smartphone?
Beh, dimenticatevene. L’INE-W990BT non fa al caso vostro.
L’unica applicazione che potrete utilizzare è TuneIt che oltre a consentire, come detto sopra, il settaggio, salvataggio e la condivisione delle vostre impostazioni audio preferite, vi permetterà solo di ricevere le notifiche da Facebook.

Quindi? L’INE-W990BT è un passo indietro?

Anche se può sembrare così, non lo è. Alpine ha voluto immettere sul mercato un prodotto semplificato ad un prezzo più in linea con quella che è la fascia di prodotti più venduta. Un nuovo Entry Level del quale in azienda si sentiva la mancanza

Alpine. INE-W990BT. Entry Level Navigation

L’INE-W990BT è un navigatore snello, privo di sistema One Look, senza ingressi HDMI per collegamenti esterni o particolare tecnologie di connessione con smartphone. Non integra il DAB e non rivede le specifiche tecniche solitamente riscontrabili in un navigatore Alpine. Non porta innovazioni di prodotto ma di gamma si.

L’INE-W990BT si configura come 2DIN classico che offre Sound&Navigation. Chi desidera allestire in auto un impianto altamente sfaccettato, personalizzabile ed espandibile senza dissanguarsi trova nell’ultimo prodotto di casa Alpine un’ottima opzione.

Al prezzo di 729,00 euro i.i. di listino è possibile inserire in auto un sistema di navigazione blasonato!

Fonte: Pagina ufficiale Alpine