Kenwood DNR8025BT. What else!

Kenwood DNR8025BT

Trovare nella gamma 2DIN 2014 di Kenwood un prodotto che non desti un minimo interesse o che non si faccia notare per l’introduzione di un qualche tipo di novità è particolarmente complicato. Persino i modelli che si configurano come aggiornamento delle versioni 2013 spiccano per rilevanti aggiornamenti nella dotazione eo nelle modalità di utilizzo. Per tutti questi motivi nei prossimi articoli tratterò ogni 2DIN della nuova gamma ma la prima recensione spetta di diritto al DNR8025BT, un ricevitore AV tutto nuovo che racchiude in se funzionalità ed accorgimenti tecnologici di rilievo, innovativi, fattori critici che potrebbero persino indurre a ritenere il 2DIN Kenwood prodromico di un nuovo segmento di mercato. Ma, come spesso avviene all’introduzione di tante novità, essenziale è capirne l’effettiva portata ed i relativi benefici per comprendere se il DNR8025BT fa effettivamente al caso nostro, se possiede le caratteristiche a noi necessarie o se in realtà sia anche fin troppo equipaggiato per coloro che ad un Ricevitore AV chiedono semplicemente un ottimo apparato audio e performance video.

 Un solido sistema AudioVideo

Uno dei motivi per cui i sistemi 2DIN di Kenwood sono ampiamente apprezzati dai clienti finali, dagli addetti ai lavori ed hanno ricevuto, limitatamente ai top di gamma, il premio ESA, è che il costruttore giapponese non dà per scontato alcuni fattori come altri Competitors, in forza di un prezzo appetibile, fanno. Pur innovando ed introducendo specifiche peculiari, il DNR8025BT presenta un comparto audio di tutto rispetto per qualità dei materiali, potenza e quantità di funzioni. Un prodotto capace di lavorare e migliorare equipaggiamenti di serie, impianti di ascolto o sistemi Hi:Fi elaborati per palati fini.

La qualità dei finali è garantita da un amplificatore MOSFET da 50W per quattro canali, 3 uscite Pre dedicate a Front, Rear e Subwoofer da 5V e regolazione separata del livello Sub, equalizzatore parametrico a 13 bande, DSP integrato, allineamento temporale di tipo digitale, filtri passa basso e passa alto, gestione della posizione di ascolto, litraggio dell’abitacolo, tipologia di auto, scelta della dimensione degli altoparlanti, funzione Bass Bost, Space Enchancer, Loudness, controllo del guadagno e molto altro ancora garantiscono un elevato livello di personalizzazione del suono ed un adeguato allineamento a quelle che sono le specifiche dimensionali del veicolo, il tutto gestito attraverso un’interfaccia grafica gradevole ed immediata.

Il comparto video del 2DIN Kenwood può contare su un monitor da 7 pollici completamente removibile ( dimensioni 156,5 x 81,6 mm ) retro illuminato a LED, di tipo Wide VGA, basato su una matrice attiva TFT a 1.152.000 di pixel e risoluzione massima di 800×480, particolarmente performante perché equipaggiato con pannello di tipo capacitivo, decisamente più brillante e luminoso di un classico sistema resistivo, con migliori perfomance in termini di risposta al tocco, gesture e funzionamento più simile ad uno smartphone. Da provare. Il monitor è basculante, con cinque inclinazioni tra cui scegliere e dietro il quale sono poste la feritoia d’inserimento del CD e lo slot per schede SD.

Le sorgenti del DNR8025BT

Il numero di sorgenti disponibili e quindi le possibilità di utilizzo, sono sicuramente uno dei punti forti del DNR8025BT. L’allestimento multimediale può contare su un lettore DVDCD, porta USB ed SD da cui riprodurre file MP3, WMA, AAC, MPEG1, 2 compatibili DivX a cui si aggiungono, solo per la Universal Serial Bus e le Security Card i WAV, gli MKV, particolarmente utili per portare in auto file di grandi dimensioni, i WMV, gli H.264 ed i sempre più diffusi FLAC.

Immancabile la possibilità di collegare dispositivi Apple con piena compatibilità sia con le versioni precedenti di iPhone sia con la serie 5 dotata di connettore Lightning attraverso cui riprodurre musica e video ( per i 5, 5C e 5S via ingresso ad alta velocità). A ciò si aggiunge la porta HDMI per collegamenti con smartphone Android dotati di interfaccia MHLHDMI con conseguente controllo ( per i telefoni compatibili ) di file multimediali nonché gestione dell’applicazione Pandora per gli amanti dei contenuti online. La porta permette inoltre di collegare qualsiasi telefono dotato di iOS e sistema operativo Google per eseguire un Mirroring di tutto ciò che sul display dello smartphone viene riprodotto.

Grazie ad applicazioni scaricabili gratuitamente da market di Big G e dall’Appstore e all’ausilio, almeno per gli utenti iPhone dell’adattatore AV digitale, sarà possibile visualizzare contenuti di navigazione, video, youtube, foto, player multimediali, Game Play, tutto può essere inviato in tempo reale e via cavo sullo schermo del DNR8025BT.

Il modulo bluetooth deve essere annoverato di diritto tra le sorgenti multimediali e non considerato come funzionale al solo viva voce. Grazie ai nuovi profili bluetooth A2DP e AVRCP è possibile riprodurre via BT la musica presente nel telefono navigando tra cartelle e visualizzando i titoli e tracce.

La qualità audio è stata migliorata ed i codec compatibili sono gli MP3, AAC e SBC. Non sono da accantonare naturalmente le funzionalità pure del processore bluetooth come sistema viva voce. Sincronizzazione rubrica, gestione registro chiamate, Dual Phone Connection, compatibile Siri e microfono ridisegnato per escludere i rumori di fondo.
Menzione a parte merita invece la tecnologia WiFi

WiFi e Network

Introdotto inizialmente nel DNN9230DAB, il WiFi ha subito ottenuto un riscontro positivo tra clientela e rivenditori. I risultati raggiunti hanno spinto Kenwood ad inserire la tecnologia di connessione Wireless anche in altri prodotti che non siano il top di gamma, tra questi il DNR8025BT. Disporne significa avere molto di più che il solo accesso ad internet. Sono infatti ben 15 le applicazioni ed i widget pre installati nel 2DIN.

Dopo aver creato un’account sarà possibile utilizzare apps quali Youtube per video con un accesso limitato, AUPEO e TuneLn per l’ascolto di radio Online, Gallery, Wheather, SNS, una applicazione che racchiude i diversi siti di Social Network, Schedule e RRS Feed per ricevere informazioni sugli argomenti per noi più interessanti. A queste vanno aggiunti widget quali Gmail per gestire la posta, Facebook, Twitter, Photo Frame per dare un tocco in più alle foto, Summary Board con cui avere sempre sott’occhio i nostri impegni giornalieri, Calculator e naturalmente Browser per navigare liberamente in rete.

Il collegamento con uno smartphone via tethering, ad esempio, per collegarsi ad internet non esaurisce però l’utilità del WiFi. Grazie alla tecnologia DLNA ( Digital Living Network Allianc ) il DNR8025BT ha la possibilità di collegarsi con numerosi dispositivi per condividere all’interno di un Network contenuti multimediali che possono essere o riprodotti o sfogliati o scaricati a seconda delle classi di identificazione dei device in rete ( DMS, DMP, DMR, DMC, M-DMU, M-DMD ). Lo standard di connessione utilizzato è l’802.11 b/g/n con scambio dati ad una velocità fino a 300 MBps e con un sistema di sicurezza cifrato a 64 e 128 bit WEP/WPA e WPA2. Il modulo WiFi è esterno, un dongle, collegato direttamente alla seconda porta USB posteriore.

Tirando le somme

Tirando le somme il DNR8025BT conferma le prime impressioni. Completo sotto tutti i punti di vista sia per sorgenti che per specifiche tecniche. Lo schermo capacitivo farà la felicità di molti utenti. Il WiFi permetterà un nuovo utilizzo del dispositivo in auto. Pensate alla necessità ad esempio di ricercare una certa informazione mentre vi trovate in macchina oppure la possibilità di controllare la posta in arrivo durante una coda senza incorrere in sanzioni perché avete in mano il cellulare. Se il vostro obiettivo è quello di dare vita ad un impianto audio elaborato e potente, con alla base qualità e personalizzazione, il DNR8025BT non vi deluderà. Se al contrario ricercate un 2DIN ampiamente compatibile per file multimediali al fine di creare un sistema d’intrattenimento frontale e posteriore il DNR è l’ideale. Grazie alle uscite AudioVideo ed alla funzione Dual Zone i passeggeri potranno godere delle varie sorgenti senza disturbare il conducente.

La porta HDMI inoltre consentirà la visualizzazione di tutta una serie di contenuti ad alta risoluzione. Il 2DIN di Kenwood è quindi adatto a tutti i palati, idoneo ad essere installato da tutti coloro che amano la tecnologia, che la vogliono utilizzare e sfruttare in ogni modo possibile. Gli sviluppi futuri e le modalità di uso si sfaccetteranno a seconda delle varie esigenze e su questo aspetto, importante è la presenza di un modulo GPS incluso per assistere ad esempio l’impiego di un iPhone con su installata l’app Garmin.

A chi non si addice il DNR8025BT. Semplice. A tutti coloro che certamente non possono o non vogliono sfruttare contenuti digitali tramite HDMI, che non vogliono o possono collegare smartphone, che non conoscono l’utilizzo di applicazioni o che non sono in grado di usufruire della loro versatilità e funzionalità. La Head Unit di Kenwood da 7″ è un 2DIN Connected nel quale il concetto di connettività è estremizzato e fondamentale è avere familiarità con le sue sfaccettature. Con questo però non voglio dire che l’utente è abbandonato a se stesso. Il costruttore giapponese ha compiuto notevoli miglioramenti in ambito grafico ed ha sviluppato una GUI molto semplice, con menù poco profondi, scevra di elementi che possano indurre in errore l’utilizzatore, bella e gradevole alla vista.

Per chi non ha esigenza di WiFi, Widget, pannello capacitivo e altro esistono tantissimi altri modelli classici altrettanto validi e dal costo decisamente più contenuto dei 899,00 euro previsti da Kenwood tra cui scegliere, in questo caso però, a mio modo di vedere, si perde un’esperienza particolarmente soddisfacente.

Test Post Installazione

( aggiornato il 09/07/2014 )
Il primo aspetto che salta all’occhio una volta installato ed acceso il Kenwood DNR8025BT è la nitidezza del display. Luminoso, brillante, chiaro. Il pannello offre profondità alle immagini, linee definite, colori accesi e, importante, uno effetto pressoché nullo nel passaggio da uno stato di luce intensa ad uno di ombra, le immagini rimangono nitide. Ottimo.
Il secondo aspetto si evidenzia nel momento in cui si affrontano i settaggi iniziali quali lingua, ecc… Il pannello risponde perfettamente al tocco. Agendo sulla barra laterale per scorrere verso il basso i menù, questa non si arresta un secondo dopo aver fermato il dito o si inceppa qualche millimetro prima. Precisamente si ferma dove voluto. Preciso, veloce, perfettamente allineato. Ottimo
Tutto questo è dovuto al pannello capacitivo con cui Kenwood ha equipaggiato il DNR8025BT 
 
Kenwood DNR8025BT installato su Audi TT
Con un’interfaccia grafica decisamente veloce e fluida il controllo del Ricevitore Kenwood è assolutamente preciso ed agevole. Il Layout grafico è stato profondamente rivisto dal costruttore e qualche istante per comprenderne il funzionamento o meglio per trovare ciò che si sta cercando è necessario ma successivamente, l’aspetto per certi versi simili al sistema operativo Android si fa ben vole. Buono.
Tra le varie prove eseguite sicuramente quelle che hanno catalizzato l’attenzione sono state la funzione Mirroring ed il collegamento WiFi, entrambe eseguite con un’iPhone 5s. La prima è stata un’operazione decisamente “naturale” e grazie al pannello capacitivo la visualizzazione delle varie Apps sul monitor da 7″ è stata una piacevole esperienza. Ottimo.
Kenwood DNR8025BT. Mirroring da iPhone
Il collegamento WiFi presenta una velocità ed una fluidità di navigazione è ottima, la risposta dell’applicazione Browser rapida e gradevole; le pagine web appaiono uno dopo l’altra, l’aggiornamento della propria posta o l’impiego del Widget Meteo rapito e semplice da eseguire. Da porre in risalto la possibilità di ricercare in rete una determinata canzone o album. Ottimo
Le qualità audio non possono che essere apprezzate perché molte sono le opzioni selezionabili, ottimo l’amplificatore MOSFET, semplice la gestione di subwoofer esterni, sintetici e chiari i menù di regolazione. Ottimo.
Non tutto è però oro colato ma gli aspetti meno positivi non sono molti, anzi può essere ricondotto ad un solo aspetto. I settaggi delle impostazioni per la creazione dei vari account. Il DNR8025BT infatti permette di inserire i dati di accesso al nostro account Google e tramite questo ricevere ed inviare mail, visualizzare e gestire il calendario, ecc… L’inserimento dei dati richiede però prima di tutto trovare il menù lungo un percorso non proprio intuitivo. Successivamente è stato necessario impostare i dati più volte prima di ottenere il risultato desiderato. Su questo aspetto, Kenwood deve lavorare un po’. Sufficiente.
Infine la scelta dell’account. Il ricevitore AV all’accensione richiede se si desidera avviare l’apparato come Admin ( il proprio account Google per procedere alla sincronizzazione delle informazioni ) o come Guest. Niente di complicato ma può risultare fastidioso.
Tirando le somme il DNR8025BT è un prodotto straordinario, da provare per credere. Un piacere per gli occhi, per le dita ( la sensazione del pannello capacitivo è notevole ) e per le orecchie. Non è dotato di modulo di navigazione ma proprio non ne ha bisogno!
Fonte. Pagina ufficiale Kenwood. Documentazione tecnica Kenwood

70 pensieri su “Kenwood DNR8025BT. What else!

  1. Un 2din pazzesco. Daniele. ….e ora.? Questo o il pioneer 8600bt ?
    Sembrera un eresia ciò che sto per dire…. però faccio fatica all idea di rinunciare al telecomando pioneer da agganciare vicino al volante. La comodità del volume, tasti chiamata vocale ecc ecc mi fa propendere per il pioneer benché scheda tecnica alla mano il kenwood è superiore.
    Ma la funzione wifi si riferisce alla possibilità di intercacciare via wireless lo stereo kenw con il cell tramite il dongle all share o invece si parla del wifi con necessità della sim ?
    Insomma Daniele cosa mi consigli tra i due. ?
    Le mie esigenze sono:
    1. Mirroring completo del cell, almeno la possibilità di proiettare il navig sigic sul 2 din
    2. Dual zone per i poggiatesta per le mie gemelline.
    3. L idea del telecomando a volante. …. se non sbaglio kenw non ha come accessorio un telecomando a volante giusto ?
    Mi indirizzi ?

  2. Beh, la tua è un ottima domanda.
    Prima di tutto non serve SIM per sfruttare il WiFi. Puoi avviare il tethering da smartphone creando un hotspot oppure impiegare un router gsmwifi o qualsiasi altri sistema tu desideri come un hotspot pubblico.
    1)Il Mirroring puoi eseguirlo da entrambe i modelli
    2)La funzione Dual Zone è presente su tutti e due i prodotti
    3)Solo Pioneer ha il telecomando al volante

    Per decidere, considera la spesa. Kenwood ha un prezzo maggiore. Considera le possibilità di connessioni con controllo a touch screen. Pioneer te le offre. Kenwood no. Considera però anche la qualità dello schermo, kenwood è capacitivo.

    Diciamo che se possiedi un telefono apple e vuoi sfruttare i controlli a touch screen, con i giusti cablaggi, forse Pioneer ti offre delle possibilità di più ma sei vincolato al sistema.

    Kenwood al contrario, ha tutto dentro ma nessun controllo di applicazioni esterne su smartphone.

    E' una bella lotta e qui devi vedere le tue esigenze….

  3. Ah quindi kenwood ha tutto quel poco di roba ma nessun controllo delle applicazioni android tramite touch sullo schermo 2din ? In pratica c è il mirroring sullo schermo grande ma no la gestione dallo schermo ?

  4. Il DNR ti da la possibilità di controllare da touch screen le 15 applicazioni pre-installate ( che puoi leggere nell'articolo ) e le altre che verranno introdotte ma se hai delle apps sullo smartphone ( esempio Sygic ), collegandolo via HDMI, questa funzione non l'avrai perché esegue solo il mirroring.
    Cmq, ricordati che nemmeno da Pioneer puoi controllare a touch screen sygic

  5. Ah questo non lo sapevo. Come funziona sta cosa ? Alcune sono controllabili ed altre no ? Cmq la possibilità del telecomando a volante per la mia auto che non ha tale funzione è un accessorio che forse mi farà propendere per pioneer. Riduce di molto le distrazioni mentre si è al volante.

  6. Praticamente, da Pioneer, puoi controllare solo le applicazioni che rientrano in un certo paniere.
    Qui vedi tutte quelle compatibili:

    http://www.pioneer.eu/it/page/products/appradio-mode/apps.html?

    Inoltre, installando EcTouch puoi utilizzare altre apps come youtube e spotify ad esempio.

    Questo se possiedi un prodotto Apple o android

    Se possiedi uno smartphone android hai in più la possibilità di utilizzare un altro ampio gruppo di applicazioni riconducibili ad ARLiberator ma devi rootare il telefono perché sono necessari i permessi di root.

    Estremizzando ancor di più. Se tu possedessi un telefono Sony Xperia, abbinandolo ad uno XAV-601BT o 602BT potresti controllare qualsiasi applicazione tu desideri e presente sul telefono.

    Ciao

  7. Cosa ne pensi se vendessi il mio Pioneer Avh-8500Bt per comprare questo ?
    Il mio Pioneer ha anche la funzione che quando accendo le luci dell'auto si attenua l'illuminazione, anche questo ce l'ha ?
    Cos'è il led DSI ?
    Sai consigliarmi chi potrebbe essere interesato a prendere in permuta il mio Pioneer Avh-8500BT acquistato a dicembre 2013 o ad acquistarlo ?

  8. Ciao,
    il DNR8025BT è un gran bel prodotto ed anche il mio preferito del momento ma anche l'8500 è un bel Ricevitore.

    Anche se in garanzia dovrai però calare il prezzo se lo vuoi vendere perché ad oggi lo si può trovare nuovo, in rete, a prezzi decisamente bassi ( sotto costo è la parola giusta ).

    Prova su ebay o subito

    Il controllo della luminosità del Kenwood può avvenire attraverso due modalità: gestione luci auto oppure da fotocellula presente sul frontale del pannello.

    Il LED DSI è quella lucina intermittente che si accende quando spegni l'apparato e sfili la chiava e che simula la presenza di un sistema antifurto.

    Ciao

  9. Salve,ho appena installato un kenwood 8025bt,ottimo prodotto veramente. l'unica cosa che non sono riuscito a far funzionare è la funzione touch screen in connessione mhl hdmi con un samsung note 2.(ho usato il cavo kenwood orginale mh100 e un adattatore compatibile per samsung 5 pin 11 pin e funzionava solo lo specchio)mi è sorto il dubbio che forse serve l'adattatore 11 pin samsung originale?o funziona solo con samsung s4 s3… penso la che funzione touch mirroring dovrebbe essere supportata dalla radio. avete qualche info o consiglio?grazie

  10. Ciao Peppe,

    se ti riferisci alla tecnologia Mirror Link, il DNR8025BT non ne è dotato.

    Se al contrario la questione è l'impiego della funzione Mirroring allora ricorda che questa ti da il controllo solo per le applicazioni compatibili che al momento sono limitate a Waze.

    Inoltre per il controllo da dispositivi Android indispensabili sono il collegamento BT e l'abilitazione del controllo esterno dalla app…

    Ciao

  11. ciao Daniele,
    intanto ti ringrazio e mi complimento per il blog che è un punto di riferimento per questo settore.
    Per quanto riguarda la radio la mia necessità era quella di collegare il cellulare in modalità full mirroring, proiettando lo schermo del cellulare sul 2 din e gestendo il touch dallo stesso.
    pensavo che il modello dnr 8025bt come top di gamma fosse fornito di questa funzionalità. anche perche avevo visto alcuni video su youtube dove facevano vedere che modelli kenwood inferiori davano questa possibilità. in acuni casi installando l'app "kenwood smartphone control" che dava anche questa possibilità.
    ho provato con il cavo mh100 kenwood più l'adattatore 11 pin samsung, ma niente.
    mi chiedo se c'è modo di riuscirci, tipo tramite applicazioni di terzi (vedi arliberator per pioneer) o se pensi che ci saranno implementazioni da parte di kenwood per colmare questa pecca per un modello cosi tecnologico.
    grazie ancora!

  12. Ciao Peppe e grazie x i complimenti.

    La strada intrapresa é quella del controllo di app dal touch screen ma qui sono le stesse software house che devono intervenire. Kenwood ha scelto di integrare applicazioni e nn di sviluppare un software di controllo come Pioneer.

    Al momento la situazione é questa e sicuramente in futuro si amplierá ma ora nn hai alternative x il controllo. Devi limitarsi a quelle che forniscono una gestione esterna…

    Ciao

  13. Però altri modelli kenwood inferiori o precedenti grazie all'app "kenwood smartphone control" ho visto che funzionano, in alcuni video si vede che si riesce ad utilizzare il cellulare completamente da monitor collegando in mhl.

  14. Ciao Peppe,
    si, ma la kenwood Smartphone Control consente il controllo su tutti i modelli DDX e DNX dotati di porta HDMI e relativamente a pochi telefoni:

    -Samsung: S3, S4, Note 2
    -Sony: Xperia Z, Z1, Zl, ZR
    -HTC One

    Al momento non mi risulta che la serie DNR e DNN siano compatibili.

    Ripeto però, Kenwood ha deciso di puntare molto sull'integrazione con smartphone Android di fascia alta, quindi è probabile che con un aggiornamento del firmware ciò sia possibile.

    Appena ne ho possibilità farò una prova su strada. Se al contrario tu hai altri riscontri fammeli notare.

    Ciao

  15. https://www.youtube.com/watch?v=33wNlcNzGew

    Ciao Daniele, non so se potevo, ma ho allegato un video di kenwood dove mostra la funzionalità di replicazione del celluare (no sò con quale modello in questione,ma sicuramente inferiore al dnr8025bt).
    io pensavo che prendendo la serie Dnr come top di gamma avesse anche questa funzione,invece no.neanche installando l'ultimo firmware dove parlava di implementazione del app kenwood control ho avuto modo di riuscirci. (come ti dicevo io uso cavo originale kenwood e adattatore 11 pin su samsung note 2).
    recentemente ho provato anche il wifi e se era possibile fare un hot spot dal cellulare per collegarsi ad internet, ma anche questa funzione non và.farò qualche altra prova.

  16. Ciao Peppe, hai fatto benissimo ad inserire il link.

    In merito all'applicazione, come ho scritto nella precedente risposta, questa nn é compatibile con la serie DNR e DNN. questo é film motivo.

    Mentre x il Wi-Fi nn ci sono problemi. Funziona benissimo e vedrai che ti darà. Molte soddisfazioni.

    Ciao

  17. wifi hot spot risolto..
    per quanto riguarda la connessione mhl ho trovato questo pdf dove descrive i passaggi per la connessione (cosa che penso di aver fatto,e sembrava che fosse anche per dnn e dnr da come scritto,ma forse mi sbaglio)

    http://www.kenwood-electronics.co.uk/WebFiles/File/uk/download/Technologies/DDX-MHL-Setup_Procedure-0714.pdf

    l'unica dubbio mentre facevo dei tentativi era che sul cellulare tra le opzioni bluetooth relative alla connessione con la radio dava tre alternative 1)chiama audio 2)audio multimediale e 3 dispositivo d'inserimento…penso che proprio riuscendo a poter selezionare quest'ultimo possa poi funzionare. ma non lo fà selezionare.

  18. Perfetto! Questa é l' esatta procedura x installare ed utilizzare la Kenwood smartphone control, procedura che nn età disponibile x questi modelli ma che a quanto paté ora lo é.

    Ho dato un'occhiata all' area riservata installatori/rivenditori Kenwood ed ancora queste slide nn ci sono ma poco importa xké l'update del firmare c'é già.

    Ricorda che x il controllo da dispositivi Android fondamentale é il bt. quindi controlla la connessione.

    Fammi sapere se tutto funziona.

    Ciao

  19. Quindi dovrebbe essere fattibile.. si l'aggiornamento firmware è recente e parlava anche di kenwood smartphone control come funzionalità..ho aggiornato ed intanto io sto utilizzando un note 2, cavo mh100 ed adattatore 5-11pin, penso che fino a qui sarei in regola per la connessione. resta solo da vedere cosa non và nei settaggi.io ho registrato sulla radio lo smartphone e attivato ovviamente il bluetooth.una volta connesso sul monitor visualizza il display ma il touch non và..come ti dicevo prima nei profili bluetooth c'era questa opzione "dispositivo d'inserimento" che però non fà selezionare. penso che riuscendo ad attivarsi questa opzione poi trasmetta anche il touch.poi non sò se sbaglio qualcosa..farò qualche altro tentativo
    grazie ancora per lo scambio di opinioni!

  20. Ciao Peppe, no, no. Grazie a te perché io purtroppo ora non ho sottomano né un DNR8025BT né un DNN quindi non posso fare prove…

    Tornando a te, seguendo la procedura dopo che sei arrivato al menù Set-up ( impostazioni ) -> App Setup ( impostazioni app ) devi definire che tipologia di sistema vuoi avviare quindi una volta che hai settato il dispositivo e la modalità di connessione devi fare la ricerca dei telefoni collegati via bluetooth ed è qui che il DNR deve trovare il tuo Note.

    Lo trova? Se lo trova sei apposto.

    Ma non è per caso che non hai messo a massa il cavo di parcheggio? Se il 2DIN non sente una massa su questo filo non ti dovrebbe permettere né la visione né il touch….

    I profili BT a cui ti riferisci in realtà riguardano le opzioni che vuoi utilizzare via bluetooth con quel telefono: streaming oppure no, controllo oppure no della musica…

    ciao

  21. allora si il cellulare è settato nel setup (android-collegamento mhl bt-note 2) e riconosciuto. il bluetooth è collegato.il cavo parcheggio è a massa perche già vedo anche i video. ora ho provato anche a fare l'ultimo aggiornamento samsung al firmware 4.4.2. faccio qualche altro tentativo e ti faccio sapere!
    nel pdf che ho postato diceva:
    Go to: SETTINGS > BLUETOOTH
    Under “PAIRED DEVICES” click on the “COG” icon
    Tick box “Input Device” (If not ticked already)

    quel "COG" non ho capito a cosasi riferiva…

  22. Niente da fare, sembra andare tutto come procedura, ma quando lancio l'app kenwood non parte il comando di calibrazione schermo che poi dovrebbe far funzionare il tutto.

  23. Ciao avevo un pioneer avh-x8500bt (1 anno di vita) che si sono fregati ieri sera sfortunatamente rompendomi anche il vetro…
    Adesso vorrei prendere queasto l'ho trovato usato ad un buon prezzo, volevo sapere che differenza ci sono tra i due terminali ?
    Cos'ha in più e in meno questo rispetto al pioneer che avevo…
    Inoltre trovato molto scomodo con pioneer che quando rimuovevo la chiave non c'era la possibilità di un impostazione automatica che richiedeva se in frontalino volevo essere rimosso, che lei sappia kenwokd ha tale funzione ?
    Attendo vostre notizie…

  24. Ciao,
    in più il DNR8025BT ha lo schermo capacitivo, il modulo WiFi, 18 apps pre-installate e una diversa gestione del collegamento smartphone.

    L' AVHx8500BT è decisamente più orientato all' iphone ma se possiedi un Android, sopratutto un top di gamma, potrai contare su un certo numero di applicazioni da controllare dal Touch screen.

    Nemmeno il Kenwood ha però un' impostazione da settare x l' estrazione del pannello.

    Ciao

  25. Sfortunatamente il tizio che lo vendeva usato lo ha già venduto a 550 euro. Sai orintatmi dove posso acquistarlo nuovo ? O trovarlo usato ?
    Mentre il modello prencedente di questo kenwood se ricordo bene è il ddx7025bt?
    Quello cos'ha in più e in meno rispetto al pioneer che avevo e il nuovo kenwood ?
    Io nn vorrei spendere più di 500 euro hai da consigliarmi qualche altro stereo ?
    Ho una opel corsa c e ho modulo phonocar per i comandi al volante che fortunatamente mi è rimasto, come cell ho android in particolare lg g3.
    Cosa mi consigli ?
    Ho impiantato di serie in auto utilizzavo molto le chiamate in bt, usb, radio.
    Del pioneer trovato scomodo pa non possibilità di settare lo sfondo e il fatto che se stacco la batteria o l'alimentazione perdevo tutte le impostazioni comprese staziono radio memorizzate.
    Mi interessa anche che il frontalino sia entraibile….
    Attendo tue notizie e un tuo consiglio….

  26. Ciao,
    le caratteristiche che ricerchi puoi ritrovarle in fari prodotti, il DDX7025BT è tra questi , ma se vuoi il frontalino estraibili il cerchio dei 2din papabili si restringe drasticamente .

    Il Kenwood DNR8025BT, il Pioneer avhx8600bt ( decisamente meglio dell' AVHx8500BT) o il Sony xav602bt.

    Con questa caratteristica ci sono molti navigatori ma pochi ricevitori AV.

    Ciao

  27. La sitiazione è la seguente io sarei disposto ad acquistare anche il kenwood dnr ma come posso evitare il furto ? Hai qualche consiglio da darmi ?
    Io ho preso in considerazione anche il pioneer avh-x7700bt costrcostruendo una mascherina… Mettendo questo 1din sopra al clima e sopra lo stereo u. Cassetto volkswagen con portalattine e un piccolo cassetto in modo che quano lascio l'auto parcheggiata tolgo il piccolo frontalino e metto tue bottigline d'acqua nei portalattine che coprono lo stereo. Pero questo non ha la presa hdmi
    Ho visto anche il pioneer avh-x8600bt eppure è molto bello soprattutto nei menu…
    Non ce nnt per evitare i furti ?

  28. Purtroppo quello dei furti è un problema annoso che non può essere facilmente risolto.
    Su alcune vetture poi più dura di altre.
    Posso però garantirti che l'installazione di un antifurto è un ottimo deterrente.
    Nessuno dei clienti a cui li abbiamo installati ha mai subito un furto e tra quelli che ne sono stati purtroppo oggetto come te ed hanno sostituito l'apparato con altro 2Din non hanno avuto problemi di alcun genere.
    Bada bene però, non sono qui ad assicurarti che se installerai un antifurto nessun ladro proverà a rubare nella tua auto…
    Il balordo di turno c'è sempre…
    Ciao

  29. Ho pensato di installare metasystem easy can con analogico…
    Io ho una corsa c del 2004 mi consiglia un antifurto in particolare ?
    Ho Trovato usato un p. Avh8600bt al prezzo di 270euro con scatolo e scontrino di maggio 2014 cosa ne pensa del prezzo ?
    Ho visto che uscirà p. Avh8700bt mi conviene attendere ?
    P. 8600 ha uno schschermo sempre resistivo ?
    Lo trovato un p. Scomodo su 8500….

  30. Ciao Daniele, sono rimasto molto colpito da questo ricevitore di casa Kenwood.
    All'inizio mi ero indirizzato sull' AVH X8600BT di Pioneer, ma dopo aver letto che soffre di vari problemi legati alimentazione soprattutto su auto dotate di start&stop come la mia, mi sono indirizzato sul DNR8025BT di Kenwood.
    Le domande che volevo porti sono le seguenti:
    Che tu sappia anche il DNR8025BTsoffre degli stessi problemi del Pioneer?
    E' possibile accendere/spegnere il doppio din in maniera autonoma senza per forza accendere o spegnere l'auto?
    Che tu sappia dopo i vari aggiornamenti è ora possibile il full mirroring con controllo dalla radio dello smartphone?
    Grazie e scusa per il disturbo!

  31. Ciao Marco,

    -a quali problemi ti riferisci relativamente al Pioneer 8600?
    -Il 2DIN kenwood può essere spento ed accesso da apposito tasto, non come avviene per Pioneer che necessita di chiave.
    -Il full mirroring è possibile su un numero limitato di smartphone android, solitamente top di gamma come i samsung S4, S5, HTC One, Sony Xperia, ecc…

    ciao

  32. Grazie mille Daniele, sei stato veramente gentilissimo. Proprio su questo sito ho letto che diversi utenti si lamentavano dell'impossibilità di accendere/spegnere l'unità Pioneer indipendentemente dall'accensione del quadro, se non con apposito pulsantino auto costruito. Leggevo inoltre di diversi problemi, soprattutto su auto dotate di start&stop, probabilmente dovuti a sbalzi e cali di tensione.
    Io possiedo un HTC ONE aggiornato alla penultima versione di Android non dovrei avere problemi dunque con il mirroring?
    Ciao e grazie.

  33. Ciao volevo dirti che ho acquistato anch'io questo autoradio e devo dire che è un bel prodotto e c'è anche la possibilità che propone di rimuovere il frontalino quando tolgo la chiave.
    Ho un lg g3 e sono riuscito a collegarlo correttamente tramite l'app della kenwood e posso gestirlo anche completamente il cellulare dall'autoradio senza nessuna limitazione.
    Volevo chiederti col pioneer 8500 che avevo il precedenza c'era la possibilità di continuare ad ascoltare la sorgente quando collegavo il cell ma qui quando cambio sorgente si disattiva il brano musicale o stazione radio che stavo ascoltando… Non si puo continuare ad ascoltarla ?
    Inoltre il pioneer avh-8500 che avevo quando lo accendevo impiegava massimo 2-3 secondi per iniziare a suonare, mentre questo una volta avviato ci vogliono circa 30-40 secondi che inizi a suonare…. E' normale ?

  34. Ciao Complimenti per il blog…. dopo aver letto tantissime delle tue preziose recensioni sono giunto alla conclusione che questo doppio din è quello che fa per me. L'unico dubbio ce l'ho sulla questione del navigatore: al di là del full mirroring (che ho capito che su tutti i doppi din è difficoltoso) come si fa ad avere un navigatore? tra le app preinstallate ce n'è una di navigazione? Io ho un samsung note 3, si possono sfruttare le app di navigazione del cellulare controllandole però dal touch del kenwood? Grazie in anticipo!!!

  35. Ciao,
    sul Kenwood quando esci dal sistema apps ( o HDMI ) esci da una sorgente a tutti gli effetti quindi non puoi mantenerla se ad esempio entri sull'aux, radio o CD.

    Pioneer al contrario non considera la AppMode come sorgente ma come ecosistema nel quale possono coesistere in background più attività contemporaneamente. Il concetto è letteralmente differente.

    La differenza tra il boot di Pioneer e quello di Kenwood è che il primo deve caricare solo il Firaware del 2DIN, eventuali altre funzioni rivengono dallo smartphone. In Kenwood al contrario, all'accensione sono caricati tutti i file; dal firmware al sistema operativo, dalla gestione WiFi, ala sincronizzazione dell'account.

    In definitiva, si, è normale.

    Ciao

  36. Ciao Alex, se non sbaglio avevi postato un commento sulla pagina Suggerisci! L'ho visto, ho tentato di rispondere ma purtroppo l'operazione non è andata a buon fine, me ne scuso…

    Venendo alle tue domande, per avere un navi è sufficiente che tu colleghi il telefono via HDMI per visualizzare le apps che hai sul telefono.
    Poi a seconda del telefono che possiedi e dell'applicazione che utilizzi puoi controllare il tutto dal touch screen.
    Cmq, un'app di navigazione NON pre-installata sul DNR ma solo sul telefono.

    Ciao.

    Ps.
    grazie per i complimenti

  37. Ciao Daniele complimenti per il blog… Chiedo un consiglio tra kenwood dnr 8025 bt che mi piace per il suo schermo capacitivo e modulo WiFi ho il nuovo pioneer avh-x8700bt che da quello che ho letto supporta Android auto ma ancora con schermo resistivo.. Ho un Samsung s5 aggiornato a lolipop che dovrebbe suportare mirrorlink, cosa mi consigli grazie

  38. Ciao e grazie per i complimenti.

    Non ho ancora fisicamente provato l'8700 ma se la scelta è tra i due e dato che tu possiedi un S5 Lollipop io mi orienterei su Pioneer dato che il DNR8025BT non vedrà Android Auto…

    Inoltre potrai usare anche la modalità Appradio ma non il collegamento Mirroring

    ciao

  39. Ciao ho questo autoradio da 2 mesi e devo dire che è un bel prodotto inizialmente si sentiva malissimo la qualità audio rispetto al pionner avh 8500 che avevo ma configurato attentamente il settaggi audio si sente anche meglio.
    Volevo sapere quando imposto uno sfondo animano o non una volta impostato perchè ad ogni riavvio non me lo ritrovo ?
    Inoltre volevo sapere se c'è qualche soluzione di non perdere la configurazione audio dell'equalizzattore se scollego la batteria dell'auto.

  40. Ciao Daniele, prima di tutto complimenti per il blog. Premetto che sono ignorante in materia, possiedo un' Alfa Mito e vorrei appunto comprare una radio 2 din, girando un po' penso di aver optato per questa Kenwood DNR8025BT, in quanto mi piace parecchio. Ho solo alcuni dubbi, secondo te per la plancia della mia macchina sarebbe meglio un 6" o anche questa da 7" ci sta bene? (Scusa per la domanda stupida). Inoltre possiedo un Samsung Galaxy S5 che connetterei alla radio in questione collegandolo tramite porta HDMI, riuscirei ad utilizzarlo per tutto? Navigatori compresi?
    Se hai da consigliare un'altra autoradio sono a disposizione.
    P.S. Requisito, schermo a matrice attiva e poter sfruttare la connessione con il mio cellulare, budget massimo 700 euro (questa Kenwood girando su internet la si trova a 500 euro).

    Grazie mille per la risposta…..

  41. Ciao Stefano e grazie per i complimenti.
    Se riesci a trovarlo, il dnr8025bt è un prodotto favoloso e dato che tu possiedi un s5 pupi sfruttarlo a pieno gestendo molte applicazioni direttamente dal touch screen del Kenwood.
    Lo schermo è un 7 " capacitivo molto performante che sta benissimo sulla mito, secondo me meglio di un sei.
    Con queste caratteristiche è praticamente impossibile consigliarti un altro modello.
    Ripeto, se lo trovi ancora prendilo pure.
    Ciao

  42. Ciao Daniele, perdonami le eccessive domande che ti ho fatto, ma sto ormai per comprare.
    Ho più o meno chiaro i pro e i contro dei modelli (col kenwood che mi ispira per L app YouTube, il browser veloce e lo schermo capacitivo e il Pioneer per il CarPlay e L ottimo audio), mi piacerebbe un tuo parere
    Tu che prenderesti tra il kenwood dnr8025 1 anno di vita a 400 euro e il Pioneer avh8700 2 mesi di vita a 500 euro avendoli testati entrambi? Ho uno Smartphone iPhone 6, stereo da montare su alfa gt
    Grazie mille

    1. ciao Oscar,
      se vuoi la massima integrazione con il tuo iPhone e non ti pesano 100 euro in più, il Pioneer.
      Se al contrario carPlay per te non ha particolare peso allora Kenwood.
      Ciao

  43. Ciao daniele sono un felice possessore di questo autoradio da ben 1 anno e 3 mesi e volevo chiederti alcuni consigli…
    Io ho un galaxy s6.
    Come posso sfruttarlo a pieno ?
    Ho notato che ci sono molte funzioni che sul vecchio pioneer 8500 non avevo…
    Come wireless link…
    Inoltre l’app di you tube non la usavo da molto e ultimamente non riesco a collegarmi mi dire errore di connessione nonostante sul browser ci navigo benissimo…
    Ho un cellulare in disuso un lg optimus g e975 pensi possa usarlo come cellulare da collegare in hdmi per poterlo gestire dall’autoradio ? Che cavo devo acquistare precisamente ?
    Attualmente ho un cavo hdmi e un adattatore mhl/hdmi ma il cell si vedeva inizialmente e poi non più e comunque non riuscivo a gestirlo…
    Tra Admin e Guest cosa cambia ?
    mentre col vecchio lg g3 lo gestivo tranquillamente…
    Per youtube cosa mi consigli di fare ? Di resettarlo ? c’è qualche modo per non perdere tutte le impostazioni audio settate ?
    Attendo tue notizie…

    1. Ciao Salvatore,
      x sfruttare a pieno le possibilità di collegamento con lo smartphone devi installare la Smartphone App Control so Kenwood così da avere piena gestione del telefono.
      Con il tuo LG non credo tu riesca ad ottenere un gran che…
      La differenza tra Gest e Admin è sostanziale perché con la seconda modalità puoi inserire un account Google e sincronizzare mail, calendario e personalizzare YouTube.
      Per quest’ultimo devi considerare che ora esistono video ad alta risoluzione che il kenwood non può riprodurre ma il linea generale devi verificare le impostazioni WiFi e se hai qualche dubbio, resetta il dispositivo.

  44. Ma come firmware?
    Non l’ho mai aggiornato non esce nulla….
    Poi volevo sapere se c’è un modo per non perdere le impostazioni audio…..
    I temi oltre ai tre di fabbrica non è possibile averne altri ?

    1. A livello firmware non ci sono update, segno comunque che il funzionamento è stabile.
      Purtroppo se resetti perdi le impostazioni radio mentre puoi caricare il background tramite Usb ma non sarà visualizzato quando scorri le schermate con transizione animata
      Ciao

  45. Ciao Daniele, complimenti per il blog, ho letto attentamente tutti i commenti ma non riesco a capire come il 2DIN si possa generare Wi-Fi nell’auto, che componente aggiuntivo devo comprare da inserire nel Wi-Fi receiver? In attesa di una tua risposta per montarlo, grazie in anticipo, Michele.

    1. Ciao Michele e grazie x i complimenti.
      Il DNR è già dotato di modulo WiFi connesso ad una porta Usb posteriore dedicata.
      Per collegare poi il 2din alla rete devi utilizzare un router o via tethering o hotspot con lo smartphone.
      Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *